Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy a questo link. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Abilitazione IR

Con l’abilitazione al volo strumentale (IR) ci si avvia a salire il gradino più alto, ma anche più impegnativo per un pilota in possesso della licenza di pilota privato.

E' un’abilitazione che apre nuovi orizzonti e nuove possibilità di impiego, ma che richiede una preparazione professionale di alto livello.

L’abilitazione IR (Instrument Rating) in generale è collegata al tipo di attività che il pilota intende affrontare, ovvero operazioni SP (single-pilot) o operazioni MP (multi-pilot).

Consente di esercitare tutte le attività consentite al titolare di una abilitazione IR; in particolare, consentire al titolare di una abilitazione al volo strumentale plurimotore IR(A) a pilotare velivoli plurimotore o monomotore secondo le regole IFR con una Altezza di Decisione di 200 piedi (60 mt.) ovvero consentire al titolare di una abilitazione al volo strumentale monomotore IR(A) a pilotare velivoli monomotore secondo le regole IFR con una Altezza di Decisione di 200 piedi (60 mt.)

Per qualsiasi informazione su costi, condizioni e modalità contattaci.
 
Cosa mi consente questa abilitazione?

Pilotare velivoli secondo le regole del volo strumentale

Abilitazione IR: entra nel mondo del volo strumentale